Carcere (repertorio)
Carcere (repertorio)

Lucca, 8 gennaio 2019 – Aveva aggredito alcuni agenti di polizia penitenziaria e aveva incendiato il materasso nella cella in cui era stato portato. Il detenuto è stato quindi trasferito, per motivi di sicurezza, in un altro istituto penitenziario.

Secondo la ricostruzione del ministero della Giustizia, l'uomo, nel pomeriggio di ieri, si era prima scagliato senza motivo contro alcuni agenti, procurando a un sovrintendente una prognosi di 25 giorni, e poi nella cella dove era stato portato, aveva innescato un incendio. Il fuoco aveva provocato tanto fumo da costringere gli agenti a far evacuare per qualche ora l'intera sezione dell'edificio.