L'assessore regionale Marco Remaschi
L'assessore regionale Marco Remaschi

Coreglia Antelminelli (Lucca), 22 settembre 2020 - Con 1492 voti, pari al 48,32% Marco Remaschi,  assessore regionale all'agricoltura nella giunta di centrosinistra guidata fra il 2015 e il 2020 da Enrico Rossi è stato eletto sindaco di Coreglia Antelminelli, comune della Mediavalle lucchese, da lui già guidato dal 1996 al 2005. La lista Unione democratrica per Coreglia che sosteneva Remaschi ha ottenuto 54 voti in più della civica Rialziamo la testa insieme che candidava a sindaco Giorgio Daniele, pensionato, già funzionario del Comune di Coreglia, che ha ottenuto 1438 voti, pari al 46,57%. 158 voti, pari al 5,12% sono andati alla civica Cambiamo Coreglia.

Marco Remaschi aveva ottenuto la deroga per candidarsi per il Pd alle elezioni regionali svoltesi nei giorni scorsi: per lui sarebbe stato il terzo mandato, essendo stato consigliere regionale dal 2005 al 2015, prima di diventare assessore. La sua candidatura venne fermata nei mesi scorsi dagli organi locali del partito. In seguito a ciò, in alcuni comuni della Mediavalle e della Garfagnana si è verificata la protesta di decine di iscritti che hanno restituito la tessera al Pd. Il forte soldalizio fra Remaschi e Andrea Marcucci, capogruppo del Pd al Senato, pure originario della Mediavalle, si ruppe prima delle elezioni politiche dl 2018.  

Giorgio Daniele, leader della civica battuta col minimo scarto da Rermaschi  ha dichiarato: "Sono soddisfatto di avere ottenuto il gradimento di tanti elettori, al punto da insidiare la vittoria ad un politico dell'esperienza di Remaschi. Cercherò di sostenere la causa di Coreglia dai banchi dell'opposizione".