Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
18 mag 2022

Terrore in auto per un commerciante, pistola puntata al finestrino per rubargli il Rolex

Nuovo blitz messo a segno dai ladri in pieno giorno, stavolta nella zona della Bocchette, vicino all’uscita dell’autostrada

18 mag 2022
La polizia sta svolgendo le indagini per risalire agli autori dell’ennesimo furto di Rolex
La polizia sta svolgendo le indagini per risalire agli autori dell’ennesimo furto di Rolex
La polizia sta svolgendo le indagini per risalire agli autori dell’ennesimo furto di Rolex
La polizia sta svolgendo le indagini per risalire agli autori dell’ennesimo furto di Rolex

Versilia, 18 maggio 2022 - Ancora un blitz in pieno giorno, ed ennesimo furto di Rolex in Versilia. Il nuovo caso (è il terzo nel giro di poche settimane) è avvenuto ieri intorno alle 13 nella zona della Bocchette, tra Camaiore e Viareggio, praticamente all’uscita dell’autostrada. Un commerciante fiorentino, a quanto ha raccontato il protagonista della vicenda, si trovava nella sua auto parcheggiata e con il finestrino aperto, quando si sono avvicinati due giovani con accento italiano a volto scoperto, minacciandolo con la pistola e intimandogli di farsi consegnare l’orologio. L’uomo non ha opposto resistenza, e la coppia di rapinatori dopo aver ottenuto quello che volevano sono fuggiti dileguandosi nel nulla a bordo di un a macchina. E’ stata immediatamente allertata la polizia, arrivata sul posto insieme alla scientifica, a cui è toccato il compito di rilevare eventuali impronte digitali lasciate dai banditi sulla vettura del commerciante. Gli agenti, in base al racconto del commerciante, stanno indagando a tutto campo per cercare elementi che possano far risalire agli autori del blitz in piena regola. IL proprietario dell’orologio è stato evidentemente seguito, e poi la coppia è entrata in azione una volta hanno visto l’uomo fermarsi con l’auto nell’area di sosta. L’ultimo episodio in ordine di tempo risale al 30 aprile, quando intorno alle 16.30, un turista bosniaco, in vacanza con la moglie, aveva subito analogo “trattamento”. Infatti, mentre la coppia si trovava al tavolo di un locale della Passeggiata, uno sconosciuto aveva preso di spalle il visitatore straniero, strappandogli dal braccio un Rolex Yacht-Master del valore di circa 20 mila euro, sfuggendo, poi, in direzione di un complice che lo aspettava in sella ad uno scooter. In quel caso delle indagini si erano occupati i carabinieri del nucleo operativo radiomobile. Tuttavia il colpo più clamoroso è quello ai danni del ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?