Livorno, 31 maggio 2017 - Sconfitta casalinga per il Livorno nella sfida contro la Reggiana,  nell'andata dei quarti di finale dei playoff di Lega Pro. Gli amaranto ora devono ribaltare il risultato a Reggio Emilia (domenica 4 giugno). Al "Picchi" avvio choc per i labronici che vanno sotto di due gol e che nel primo tempo recriminano su numerose decisioni arbitrali. Nella ripresa è Maritato ad accorciare, poi Galli coglie la traversa. Serata storta, ma la doppia sfida è ancora aperta.

Hashtag Twitter #LivornoNazione, #LivornoReggiana, #LegaPro

LIVORNO: Mazzoni, Toninelli (46' Galli), Borghese, Lambrughi (59' Franco), Gasbarro, A.Marchi, Luci, Valiani, Venitucci, Murilo (78' Calil), Maritato. A disposizione: Vono, Romboli, Morelli, Gonnelli, Ferchichi, Giandonato, Gemmi, Galli, Dell'Agnello, Benassi, Franco, Calil. All.: Foscarini.
REGGIANA: Perilli, Ghiringhelli, Sabotic, Panizzi, Contessa, Bovo, Genevier, Sbaffo, Carlini (82' Riverola), Guidone (63' E.Marchi), Cesarini (69' Maltese). A disposizione: Dermalija, Errera, Trevisan, Pedrelli, Lombardo, Sito, Calvano, Maltese, Riverola, Marchi E.. All.: Menichini.
ARBITRO: Giua della sezione di Pisa.

Segui la gara con la nostra diretta Twitter