Livorno, 14 giugno 2017 - Vanno avanti senza sosta le trattative per la cessione del Livorno al gruppo rappresentato da Primo Salvi: termine ultimo venerdì 16 giugno.  Non si può andare oltre, se si vuole davvero programmare un futuro degno del Livorno Calcio. Ci sono tante, troppe cose da sistemare: allenatore, dirigenti, ritiro precampionato, permanenza o meno al Centro Coni di Tirrenia, attività del settore giovanile. E, ovviamente, allestimento della squadra che parteciperà al prossimo campionato di Serie C. C'è fiducia da entrambe le parti. Ma restano 48 ore di tempo. Fabio Galante farebbe parte del nuovo progetto, a patto che sia serio e ambizioso. Poi c'è da sciogliere il nodo di alcuni ingaggi pesanti, a partire da quelli di Vantaggiato e Valiani.

Intanto al Pisa (che sarà avversario del Livorno nel prossimo campionato) è stato ufficializzato il nuovo allenatore: è l'ex amaranto Carmine Gautieri.