The dreamweaver di Massimo Panico

Massimo Panico presenta il suo romanzo "The dreamweaver" al circolo anziani di La Spezia. La storia si svolge tra la realtà e il mondo virtuale di Facebook, mentre un'epidemia a Wuhan inizia a minacciare la vita di tutti.

"Al circolo anziani di piazza Brin, in via Corridoni, l’evento consueto del martedì vedrà oggi protagonista, alle 17, Massimo Panico, autore del romanzo ‘The dreamweaver’, redatto in una forma grafica originale che riflette le chat in cui sono coinvolti i personaggi del suo libro. Il racconto e` un ‘graphical novel’ la cui trama si sviluppa su due piani. Un piano reale: la città della +Spezia, l’Ufficio Igiene Pubblica, l’abitazione di Gianni; e un piano virtuale: Facebook e Messenger. Una sera Gianni pubblica sulla sua bacheca Facebook un post sulle shieldmaiden, le guerriere norrene, accompagnandolo con un’immagine della Regina Lagertha, in realtà, l’attrice ucraino-canadese Katheryn Winnick. Poco dopo Gianni sostituirà la foto del proprio profilo con quello della leggendaria regina. La sua vita quotidiana viene scossa da un vero e proprio bombardamento di richieste di contatto. Qualcos’altro, però, fa breccia nell’esistenza di Gianni ed Elena, la sua compagna, e ugualmente nell’esistenza di tutti. A Wuhan, in Cina, scoppia un’epidemia: e` l’inizio di un incubo...