Si bloccano due treni. Ritardi e disagi

Ieri mattina due treni sono stati bloccati a poca distanza uno dall'altro a La Spezia, causando ritardi e disagi ai viaggiatori. Il guasto al locomotore è stato risolto, ma hanno subito rallentamenti fino a 40 minuti anche altri due treni regionali.

Le stazioni ferroviarie spezzine coinvolte ieri mattina dal guasto due treni a poca distanza uno dall’altro, con conseguenti ritardi e disagi per i viaggiatori. Il primo episodio alle 6 del mattino quando l’Intercity 36701 Sestri Levante-Napoli è stato fermo fra Spezia Centrale e Spezia Migliarina per un guasto al locomotore, bloccando tutto il traffico su un binario. Alle 7 il treno è stato soppresso, i viaggiatori hanno proseguito utilizzando il regionale 19343 delle 7. Poco più di un’ora dopo un altro problema sempre nella stessa zona: dalle 8.20 alle 9 il Frecciabianca 36805 diretto a Roma è rimasto fermo a La Spezia Migliarina per un problema al locomotore. Il guasto è stato poi risolto e il treno è ripartito, coinvolti anche due treni regionali con rallentamenti fino a 40 minuti.