San Lazzaro è in festa. Tanti gli appuntamenti. Domenica la fiera in piazza

Organizzano consulta e parrocchia assieme a Trebbiatori Val di Magra. Protezione civile, Avis e la nuova associazione Radio SL Punto Nord . .

Un quartiere in festa. Da oggi, mercoledì 18 ottobre, fino a domenica 22 la frazione sarzanese di San Lazzaro ripropone la tradizionale ricorrenza organizzata dalla consulta, parrocchia con la collaborazione dell’associazione Trebbiatori Val di Magra, Protezione Civile, Avis e la nuova associazione Radio SL Punto Nord composta dai "pionieri" della prima radio libera nata nel quartiere negli anni Settanta.

Da oggi fino a domenica nel salone parrocchiale della chiesa di San Lazzoro è aperta la pesca di beneficenza e dalle 17 verranno officiate le funzioni religiose. Venerdì alle 21 sempre nel salone messo a disposizione dalla chiesa è prevista la conferenza di storia locale organizzata dall’associazione Radio SL Punto Nord, con la partecipazione dei relatori Andrea Moruzzo e Marco Grassi. Sabato pomeriggio a partire dalle ore 15 spazio a bambini con giochi e merenda all’oratorio e alle 21 meditazione in canto eseguita dalla Cappella Musicale della Basilica Cattedrale di Massa.

Non poteva mancare la tradizionale fiera allestita per tutta la giornata di domenica in piazza "Marco Parmeggiani" organizzata dal Comune di Sarzana mentre nell’area verde saranno esposti mezzi agricoli da parte dell’associazione Trebbiatori con la partecipazione del gruppo comunale di Protezione Civile a disposizione per illustrare la campagna nazionale "Io non rischio" che si è conclusa la settimana scorsa. Dopo la santa messa della 11 tutti a tavola al centro sociale per il pranzo e nel pomeriggio oltre al giro tra le bancarele di giocattoli e dolciumi verrà organizzata la castagnata e un simpatico torneo di calciobalilla Umano nel campetto parrocchiale, organizzato da Avis Comunale Sarzana (per informazioni contattare il numero 338-8411837).

La lunga giornata si conclude alle ore 19 nel piazzale della chiesa con il concerto della Filarmonica di Santo Stefano Magra.

m.m.