Il prof Morzenti al Pin con ’Abu Avrahàm’. Organizza la Ricci

Il docente Manuel Bonomo Morzenti presenta il suo libro "Abu Avrahàm. Incontrarsi oltre la storia" ispirato a una storia vera di amore e conflitto in Terra Santa. Evento alle 19 al Pin, ingresso libero.

Il prof Morzenti al Pin con ’Abu Avrahàm’. Organizza la Ricci

Il prof Morzenti al Pin con ’Abu Avrahàm’. Organizza la Ricci

Manuel Bonomo Morzenti, attualmente docente in un liceo spezzino, presenta oggi alle 19 al Pin, il suo nuovo libro dal titolo ‘Abu Avrahàm. Incontrarsi oltre la storia’ edito da Enrico Damiani Editore. Introduce Maria Laura Spinogatti in un evento organizzato dalla Libreria Ricci. Il racconto è ispirato a una storia vera. All’inizio del Novecento, quando tutto è ottomano e ancora non si distingue fra Palestina e Israele, un bambino arabo di nome Yussuf, testardo e sognatore, scappa dal suo villaggio e arriva a Gerusalemme. Nella Città Santa viene accolto nella casa di un commerciante ebreo e si innamora di Leah e dei suoi occhi verdi: ne nascerà una famiglia di sangue misto. Ma dopo la seconda guerra mondiale, la frattura provocata dalla nascita dello Stato di Israele spinge Yussuf a fuggire nuovamente. E a tornare a ‘casa’, nel suo villaggio d’origine. Lì si costruirà una seconda famiglia, con una moglie araba, Maryam, e una discendenza altrettanto numerosa. Ingresso è libero, fino a esaurimento dei posti.