Ciclista riverso a terra con trauma cranico e amnesia: esclusa l’ipotesi dell’auto pirata

E’ successo a Varese Ligure in provincia di La Spezia. L’uomo, un 76enne, forse ha avuto un malore o è caduto accidentalmente

L'elicottero Drago dei vigili del fuoco
L'elicottero Drago dei vigili del fuoco

Varese Ligure (La Spezia), 29 maggio 2023 – Un malore, oppure una caduta accidentale dalla bicicletta. Sembra essere esclusa l'ipotesi dell'auto pirata, nell'incidente che ha visto coinvolto ieri mattina un ciclista di 76 anni nel comune di Varese Ligure. Non ci sarebbero segni di frenate o di impatto nel luogo dell'incidente.

L'uomo, che era stato trasportato al pronto soccorso del San Martino di Genova con un trauma cranico e toracico, era partito ieri mattina dalla Spezia per raggiungere l'Alta Val di Vara. È stato trovato riverso a terra da alcuni automobilisti, incapace di ricordare quello che gli era capitato. Sul posto erano intervenuti i carabinieri di Varese Ligure, la pubblica assistenza di San Pietro Vara e l'elicottero Drago dei Vigili del Fuoco.