Thiago Motta
Thiago Motta

La Spezia, 11 settembre 2021 - “Credo che abbiamo le carte in regola per affrontare questa prima partita in casa e fare una buona prestazione”. Thiago Motta è atteso dalla prima sfida casalinga della Serie A 2021-2022, Spezia-Udinese domani alle 15, con il rinnovato 'Alberto Picco' pronto a far sentire la propria voce grazie al 50% del pubblico aquilotto che potrà tornare allo stadio dopo un anno di assenza a causa della pandemia.

Alcuni giocatori sono stati via con la nazionale, altri si sono allenati poco. Problemi?

“In diversi sono arrivati all’ultimo momento ma questo non può essere una scusa – prosegue Thiago Motta – anche altre squadre sono nella nostra stessa situazione”.

Con che modulo scenderà in campo lo Spezia?

“Non è la cosa più importante per quella che è la mia idea di calcio, partita dopo partita ci adatteremo e cambieremo per dare sempre il nostro meglio”.

Qualche elemento è rimasto fuori dalla lista, ma come stanno i nuovi?

“ Per quanto riguarda l'elenco dei convocati, se un giocatore si trova lì è perché lo ritengo pronto per affrontare il match”.

I tifosi finalmente sugli spalti faranno la differenza?

“Sicuramente il pubblico sarà un sostegno enorme e ci dà una carica in più, ma in campo dipenderà tutto da noi”.

FORMAZIONE

Nuovi innesti sicuramente nella formazione che Thiago Motta presenterà domenica. Per l'occasione, rispetto alla trasferta con la Lazio, il tecnico aquilotto ritrova deve fare a meno di Martin Erlic e dello squalificato Amian, ma potrà contare su alcuni degli ultimi arrivati, come Reca, Bourabia, Agudelo, Manaj e Salcedo. Non sono invece stati convocati Kiwior, Sher, Podgoreanu, Nzola, Strelec e il giovane Pietra. Si dovrebbe passare al modulo con quattro difensori e tre centrocampisti, a meno di sorprese dell'ultim'ora, diversi dubbi in tutti i reparti con ballottaggi per vari ruoli di centrocampo, gli esterni di difesa e il centro dell'attacco.

Comunque questa è la lista dei convocati aquilotti: i portieri Provedel, Zoet e Zovko, i difensori Bastoni, Bertola, Ferrer, Hristov, Nikolaou e Reca, i centrocampisti Agudelo, Bourabia, Kovalenko, Maggiore e Sala, e gli attaccanti Antiste, Colley, Gyasi, Manaj, Salcedo e Verde.

ARBITRO

Sarà Marco Guida della sezione di Torre Annunziata a dirigere la sfida valida per il 3° turno di campionato, in programma domenica 12 settembre alle 15 sul terreno dello stadio Picco contro l’Udinese. Con lui gli assistenti Luigi Rossi della sezione di Rovigo e Domenico Palermo della sezione di Bari; quarto uomo Daniele Minelli di Varese, al Var, Paolo Valeri di Roma 2, Avar, Valerio Colarossi di Roma 2.