Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

L’Atletico Piombino si impone due a uno contro la Nuova Grosseto di Rosini

Nella partita inaugurale della "Coppa Passalacqua", decisiva la doppietta realizzata da Cavaglioni

L’Atletico Piombino si aggiudica la gara inaugurale della quarantasettesima Coppa Bruno Passalacqua piegando (2-1 girone A) la Nuova Grosseto. L’uno-due vincente di Cavaglioni a fine primo tempo regala i primi tre punti ai neroazzurri. Un risultato maturato nella prima frazione di gioco, che ha messo subito in evidenza i nero blu agire con spiccata capacità di dialogo, corsa e un atteggiamento molto offensivo. La Nuova ha saputo assorbire l’ondata e ha colpito a freddo al 10’, cioè alla prima vera occasione. Punizione di Penco, deviazione vincente di Gianmaria Rossi. Incassato l’improvviso svantaggio i ragazzi di Serena sono andati subito alla ricerca del pari. Al 18’ il palo diceva no a Battaglini. Al 38’ il gol del pari: su corner Cavaglioni trovava la girata vincente. I giovani della Nuova si smarrivano, l’Atletico, freddo e capace, replicavano al 39’ sempre con Cavaglioni, sempre di testa, su assist di Paini. Tutto in 60 secondi. La seconda frazione vedeva una Nuova Grosseto diversa. Smaltita la delusione, riordinate le idee i grossetani prendevano le redini della gara, che vedeva molti capovolgimenti di fronte, diverse situazioni pericolose per le rispettive difese. Il Piombino calava di intensità fisica, la Nuova cercava un pari, che non sarebbe stato immeritato. Un legno, traversa, per l’Atletico al 29’ con la testa sapiente di Cavaglioni, occasioni finali per la formazione di Rosini al 41’, fuori, e al 47’, ottima reazione di Becherucci.

ATLETICO PIOMBINO: Becherucci, Gio. Rossi (27’ st Ricci) , Ciurli, Talocchini, Tomarchio, Brizi, Cavaglioni, Barchi, Battaglini (17’ st Insolia), Gentile (40’ st El Bouhlali), Paini. A disposizione: Neri, Dell’Agnello. All. Serena.

NUOVA GROSSETO: Terribile, Basilicata, Bernardini, Colli (31’ st Fedi), Barbetti, Batzu (35’ st Tarassi), Guadagnoli (1’ st Coppolecchia), Felici, Camarri (13’ st Fabbrucci), Penco, Gian. Rossi (40’ st Pandolfo). A disposizione: Scavuzzo, Bandiera, Solari, Calzolani. All. Rosini.

Arbitro: Mascelloni (assistenti Maretti e Bocci).

Reti: 10’ Gian. Rossi, 38’ Cavaglioni, 39’ Cavaglioni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?