Enrico Vanzina consegnerà i due premi 'Mauro Mancini' e 'Guido Parigi'
Enrico Vanzina consegnerà i due premi 'Mauro Mancini' e 'Guido Parigi'

Grosseto, 14 settembre 2019 - Produttore di film di enorme successo e autore di oltre cento sceneggiature. È Enrico Vanzina l’ospite speciale odierno della quarta giornata della Festa del Cinema di Mare, la rassegna cinematografica dedicata al rapporto tra l’uomo e il mare, che si terrà fino a domani, domenica 15 settembre, a Castiglione della Pescaia.

Il clou sarà alle 21 al Cinema Castello per la consegna di due importanti riconoscimenti. Si tratta del premio cinematografico «Mauro Mancini», intitolato alla memoria del giornalista toscano, storica firma de La Nazione e marinaio appassionato, destinato «alla miglior opera sul tema del rapporto tra uomo e navigazione» e del premio dedicato a Guido Parigi. Quest’ultimo riconoscimento premierà il miglior corto di taglio giornalistico e reportage, ed è intitolato al giornalista de La Nazione Guido Parigi, scomparso nel 2017, e che ha sempre seguito il mare in tutte le sue sfaccettature. Proprio lui a Castiglione della Pescaia, che considerava come una seconda casa, è stato tra i promotori della Festa del Cinema di Mare, rassegna che ha sempre seguito con amicizia e grande interesse. Il premio a lui dedicato è offerto dall’Hotel Miramare.

Entrambi i premi saranno consegnati da Enrico Vanzina. LO sceneggiatore inoltre, intervistato da Claudio Carabba, presenterà il libro «Mio fratello Carlo», un commovente romanzo autobiografico che ricostruisce il rapporto unico che aveva con il fratello, scomparso la scorsa estate. La presentazione sarà alle 18 al Club Velico. Cosa succede quando l’irruzione di un imprevisto spezza una simbiosi durata sessant’anni? È quello che racconta Enrico Vanzina che, in «Mio fratello Carlo», ripercorre la storia del rapporto con suo fratello Carlo, fino alla scoperta della malattia che lo ha colpito, portando, nel giro di un anno, alla sua scomparsa. «Mio fratello Carlo» è il racconto particolare e privato del rapporto di due fratelli, ed è soprattutto un atto di amore. Una serata che si annuncia quindi da non perdere come del resto le precedenti, che hanno visto una grande partecipazione di pubblico sia alle proiezioni che ai numerosi eventi organizzati. La kermesse ‘Cinema di Mare’ è promossa da Quelli dell’Alfieri e dal Comune di Castiglione della Pescaia con la collaborazione di Festival dei Popoli, Clorofilla Film Festival di Legambiente e del locale Club Velico.