Leonardo Lazzerini
Leonardo Lazzerini

Grosseto, 11 giugno 2021 - Vaccini Johnson&Johnson alla farmacia comunale numero 2, in via De Nicola. Saranno riservati alle sole persone con più di 60 anni e saranno somministrati soltanto in orario di chiusura della farmacia, ovvero il sabato pomeriggio dalle 15 alle 20 e la domenica dalle 8 alle 13. E’ assolutamente indispensabile la prenotazione che si può prendere direttamente in farmacia.

’Farmacie comunali riunite’, la società pubblico-privata che gestisce le farmacie municipali di Grosseto è pronta a dare il proprio contributo alla campagna di immunizzazione per la messa in sicurezza della popolazione residente. Ancora non è nota la data in cui sarà fisicamente possibile ottenere il vaccino dalla farmacia comunale 2 perché Fcr è in attesa del via libera definitivo da parte dell’Asl Toscana Sud Est. Tuttavia sembra trattarsi di questione di pochi giorni. Ieri mattina si è riunito il Consiglio di amministrazione di Fcr e si è parlato proprio di questo. Risultato finale della riunione: "Pronti a partire non appena l’Asl ci darà l’ultimo ok".

«Abbiamo studiato in ogni dettaglio questa operazione e dopo aver soppesato ogni singola prescrizione – dice Leonardo Lazzerini, presidente di Farmacie comunali riunite – abbiamo deciso di ’schierare’ la Comunale 2 perché quella che risponde meglio a quanto richiesto. Contiamo di poter effettuare 5 somministrazioni di vaccino per ogni ora di apertura. Proviamo così a dare una mano al servizio sanitario regionale e nazionale in un’ottica di pura collaborazione. Vaccineremo soltanto gli over 60.