Turismo all’Argentario. Una consulta per il Comune

L’assessora Chiara Orsini: "Il nuovo organismo approderà in Consiglio giovedi e successivamente istituiremo quelli per lo sport e per i giovani".

Turismo all’Argentario. Una consulta per il Comune

Turismo all’Argentario. Una consulta per il Comune

Una consulta sul turismo per il Comune di Monte Argentario. Sarà istituito giovedì 19 in Consiglio comunale, assieme a quello di Porto Ercole che è già operativo, un nuovo organismo formato da cittadini e associazioni che si occuperà, assieme all’assessore Chiara Orsini, di portare nuove idee su iniziative, spettacoli e interventi riguardanti appunto il turismo. "Ora stiamo istituendo la consulta del turismo – spiega l’assessore Chiara Orsini – ma a breve istituiremo anche quelle sullo sport e sui giovani, oltre a quella dei cittadini di Porto Ercole che è già operativa. Ci sarà un rappresentante per ogni associazione di categoria, ad esempio degli albergatori, dei ristoratori e di tutti gli operatori turistici. Saranno presenti anche un membro di Confcommercio e uno di Confesercenti. La consulta sarà un organo di supporto importante per l’amministrazione, il turismo è fatto da tanti ambiti e questo organo potrà portare avanti progetti, iniziative e cercare di risolvere problemi portando tutto all’attenzione di giunta e consiglio". L’istituzione della consulta del turismo, oltre a quella dei cittadini di Porto Ercole, sarà discussa dunque giovedì dalle 9 in assise, assieme agli punti all’ordine del giorno. Si parlerà anche di variazione al bilancio di variazione al bilancio di previsione 20232025 con applicazione dell’avanzo, dell’acquisizione della piena proprietà di un terreno intestato alla società Il Fortino, del Piano regolatore portuale del porto di Cala Galera, con il potenziamento e il miglioramento delle caratteristiche funzionali delle strutture di banchinamento della vasca di alaggio e varo. Tra gli altri punti anche la trasformazione del diritto di superficie in proprietà e rimozione dei vincoli convenzionali sugli immobili nella zona peep condominio "Le palme", dell’approvazione del bilancio consolidato del 2022, del riconoscimento di due debiti fuori bilancio, dell’approvazione del nuovo regolamento di manomissione del suolo pubblico e della mozione sul "contributo comunale per Tari utenze non domestiche". Sarà possibile assistere al consiglio in diretta streaming sul sito del Comune.

Andrea Capitani