I promotori dell'iniziativa
I promotori dell'iniziativa

Grosseto, 18 ottobre 2020 - Nei primi due mesi di attività il pulmino/taxi per le persone diversamente abili ha già registrato circa 100 richieste. Anche a Grosseto tutto è possibile con Tassibile, il servizio gratuito che mette a disposizione delle persone diversamente abili un pulmino da nove posti, come se fosse un taxi. L’attività è partita il 30 luglio ed è già stata utilizzata da circa 100 persone. La prenotazione è molto semplice, basta inviare una e-mail all’indirizzo info@tuttopossibileonlus.it oppure un sms al numero 375-5616661 per conoscere tempi di attesa e disponibilità. Il progetto nasce dall’impegno della onlus Tutto Possibile per soddisfare l’esigenza di molte persone con varie disabilità e delle loro famiglie di potersi spostare in vari luoghi. Per raggiungere l'obiettivo di acquistare il mezzo accessibile, infatti, l’associazione si è avvalsa della collaborazione dell'intero territorio della provincia di Grosseto, organizzando iniziative di raccolta fondi e partecipando a bandi tematici di banche e fondazioni. Manifestazioni di piazza, cene organizzate, spettacoli teatrali, tornei sportivi e bandi pubblici sono stati i modi per arrivare al raggiungimento dell'obiettivo, sensibilizzando comunità locale sul tema e sulle problematiche legate alla disabilità. L'acquisto di un pulmino attrezzato, unitamente all'acquisto di un'imbarcazione dotata di sollevatore telescopico, sono necessari alle persone con disabilità affinché possano partecipare a escursioni, pesca e immersioni in mare, gite e uscite da casa varie, in modo gratuito e con personale formato adeguatamente. Tutto Possibile onlus ha avuto il contributo di fondazione Cr Firenze, Carta Etica UniCredit e fondazione Aaron. “Tassibile” si unisce al precedente progetto “Mare tutto possibile”, come un collante tra il territorio e la vacanza al mare. Il pulmino attrezzato trasporterà inoltre amici e familiari che accompagnano le persone disabili. Un’iniziativa che nel tempo potrebbe crescere sempre più, aggiungendo ulteriori mezzi di trasporto e diventando un servizio di copertura capillare e sempre pronto per il territorio grossetano.