Cinzia Alocci, Angela Della Monaca, il sindaco Borghini, Maria Lorenzini Brunella Loffredo
Cinzia Alocci, Angela Della Monaca, il sindaco Borghini, Maria Lorenzini Brunella Loffredo

Argentario (Grosseto), 20 novembre 2019 - Ieri mattina nella sala consiliare del Palazzo Municipale, il sindaco Francesco Borghini, la nuova assessore Angela Della Monaca e alcune rappresentanti della Commissioni Pari Opportunità hanno presentato gli eventi in programma in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Il sindaco ha introdotto il programma ringraziando la Commissione di questa bella iniziativa e elencando la formazione della commissione presieduta dalla presidente Maria Falchi e dalla vice Anna Scotto e da Cinzia Alocci, Francesca Ballini, Katia Bianchi, Veronica Bracci, Rosa Calabrese, Maria Rosa Canalicchio, Loredana Cordovani, Cecilia Costagliola, Enrica Ferrari, Kula Katarzyna, Antonella Galatolo, Brunella Loffredo, Maria Lorenzini, Chiara Orsini, Ersilia Pedrotti, Ida Rita, Franca Peroni, Priscilla Schiano, Anna Scotto, Giulia Zacchia.
In particolare ha ricordato la giornata del Convegno ‘Codice rosso: la nuova legge contro la violenza domestica e di genere’ che si terrà il 23 novembre: alle 16 sarà posizionata una panchina rossa dinanzi il Comune; alle 17 nella sala consiliare i saluti dell’amministrazione, l’intervento del magistrato presso la Procura di Padova, dottoressa Valeria Spinosa, della psicologa dottoressa Marta Rizzardi del comandante della stazione dei carabinieri di Porto S. Stefano, maresciallo Alberto Piccinini.
Altro appuntamento è quello del 25 novembre con la partecipazione di ‘scarpette rosse’. E qui l’appello è rivolto alle donne di contribuire con le ‘scarpette rosse’. Il 26 novembre Convegno a cura della Fondazione Veronesi ‘Prevenzione delle patologie oncologiche femminili’ e la sera il palazzo municipale sarà illuminato di rosso.
Ed infine , dopo il successo del cineforum di ieri sera, si prosegue il 26 novembre con ‘Passione’ di John Turturro, il 3 dicembre sarà la volta di ’C’est la vie’ di Nakache e Toledano, il 10 dicembre ‘La fine è il mio inizio’ di Jo Baier. Concluderà la rassegna, il 17 dicembre ‘Interstellar’ di Christopher Nolano.
Un ricco calendario di appuntamenti con l’obiettivo di non abbassare mai la guardia di fronte a quella che è diventata una vera e propria piaga della società: la violenza sulle donne. Prezioso dunque il contributo della commissione per le pari opportunità la cui finalità è proprio quella di riflettere sulle tematiche relative alla sfera femminile. E la violenza è uno dei temi centrali di tutta l’azione politica della commissione.
Eraldo Nieto
© RIPRODUZIONE RISERVATA