I carabinieri sul posto
I carabinieri sul posto

Massa Marittima (Grosseto), 27 novembre 2020 - Ignoti sono riusciti, la notte scorsa, a smurare la cassaforte dell'ufficio postale di Tatti, frazione di Massa Marittima, ma il colpo è poi fallito per l'allarme dato ai carabinieri da un residente.

I ladri hanno caricato la cassaforte su un'auto dandosi quindi alla fuga a bordo anche di una seconda vettura ma i due veicoli sono stati intercettati dai militari. Ne è nato un inseguimento: una delle macchine si è dileguata, l'altra, con a bordo la cassaforte, è stata abbandonata e gli occupanti sono poi riusciti a fuggire a piedi. La cassaforte, contenente 17.000 euro, è stata già riconsegnata all'ufficio postale.