Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 giu 2022

Malore mentre guida la Vespa. Muore durante il raduno

L’uomo stava trasportando anche la moglie. Per i soccorsi era stato fatto intervenire anche "Pegaso"

19 giu 2022
featured image
Aviano Contri
featured image
Aviano Contri

Massa Marittima (Grosseto), 20 giugno 2022 -  Un malore fatale mentre era alla guida della sua Vespa per partecipare al raduno organizzato dal Club Massetano.

Il dramma si è consumato intorno alle 12 di ieri quando il serpentone di Vespe, un centinaio gli equipaggi partecipanti e che si era avviato dalla zona del Parco di Poggio, lasciata la città stava per imboccare la strada verso Monterotondo. Arrivati alla rotonda di Pian dei Mucini però uno dei partecipanti, Aviano Contri, 74 anni, originario di Arcidosso e residente a Riotorto, ha iniziato a sbandare. L’uomo stava trasportando anche la moglie ed è stata lei a cercare di richiamare l’attenziond el coniuge ad una guida più attenta, non avendo compreso che l’uomo era stato in realtà colto da malore. Pochi metri ancora e l’uomo si è accassciato. Immediato l’intervento del personale dei mezzi di soccorso che seguivano il gruppo di Vespisti ed è stato fatto intervenire anche "Pegaso". Purtroppo, però, ogni tentativo di rianimare l’uomo si è rivelato vano.

Contri era un grande appassionato di moroti e aveva partecipato anche ad alcune gare con le auto da corsa. "Socio del vespa club di Piombino sin dalla sua rinascita nel 2012 – dice Paolo Giaconi, presidente del Vespa Club di Piombino – negli ultimi anni non aveva partecipato ai raduni, dato che a causa della pandemia, queste manifestazioni sono state drasticamente ridotte. Quest’anno aveva deciso di iscriversi al raduno Città di Massa Marittima con la sua PX 200 rossa, con la moglie. Una grande perdita per il Club sia come competenza, ma soprattutto come amico".

Roberto Pieralli

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?