Laboratorio medico (Afp)
Laboratorio medico (Afp)

Arcidosso (Grosseto), 22 gennaio 2016 - Una ragazza di 15 anni di Arcidosso è ricoverata a Siena per meningite. Lo rende noto l'azienda sanitaria. La ragazza è stata sottoposta ad analisi per capire il cppo di meningococco. C'è infatti da stabilire se si tratta dello stesso ceppo di meningite che ha interessato gli altri casi toscani in questo inizio di 2016. Il personale sanitario che ha preso in cura la paziente è stato sottoposto a profilassi. 

«Le condizioni della giovane - spiega il professor Andrea De Luca, direttore Malattie Infettive Universitarie Aou Senese - sono in miglioramento. La paziente è arrivata nella giornata del 19 gennaio e le è stata subito praticata terapia antibiotica e terapia dei problemi ematologici. La terapia antibiotica effettuata è risultata efficace per il controllo dell'infezione meningococcica». I sanitari di Grosseto hanno avviato l'indagine epidemiologica per individuare i contatti della ragazza - che abita ad Arcidosso e frequenta la II A del locale Liceo di Scienze umane - nei giorni precedenti la manifestazione dei sintomi e, eventualmente, avviare la profilassi; è stata contattata la Direzione scolastica e le Direzioni delle strutture sanitarie in cui la studentessa è stata in cura, sono stati avvertiti i medici di base della zona. Dalla ricostruzione fin qui effettuata, tuttavia, è emerso che, nelle ultime settimane, la ragazza non sarebbe stata in nessun locale pubblico.