La ’Maremma perestrojka’ di Cecilia Tosi

La giornalista Cecilia Tosi presenta il suo libro "Maremma perestrojka", che racconta con ironia il 1989 vissuto da una 12enne di provincia. L'evento si terrà a Grosseto, con la partecipazione di Simone Ferretti e Clelia Pettini. Tosi, giornalista grossetana, ha collaborato con diverse testate e attualmente lavora per Rainews24.

La ’Maremma perestrojka’ di Cecilia Tosi

La ’Maremma perestrojka’ di Cecilia Tosi

"Maremma perestrojka" non è una nuova esclamazione dal sapore internazionale, bensì il titolo del libro della giornalista Cecilia Tosi (nella foto) che sarà presentato domani alle 18.30 nel Molino Hub, in via del Molino a Vento, all’interno delle Mura medicee, a Grosseto. "Un romanzo – spiega l’autrice – che mette insieme 70 episodi per raccontare un anno, il 1989, così come viene vissuto da una 12enne di provincia con una famiglia di sinistra. Il libro racconta con ironia quella parte di vita acerba e ricca di interrogativi esistenziali che è la preadolescenza, resa ancor più critica dalle incursioni dalla Storia con la S maiuscola, quella del muro di Berlino che cade e delle ideologie che si incrinano. Sullo sfondo una Maremma schietta che attrae e respinge nello stesso tempo".

A dialogare con l’autrice ci saranno Simone Ferretti e Clelia Pettini.

Cecilia Tosi, grossetana, ha iniziato a fare la giornalista lavorando a Limes, la Rivista di Geopolitica e poi a Left. Ha collaborato con varie testate, tra le quali Il Venerdì, Vanity Fair, Donna Moderna, Huffington Post, East. Dopo l’assalto al Bataclan di Parigi ha scritto Il terrorismo spiegato ai ragazzi (Imprimatu, 2016). Attualmente lavora per Rainews24.