La nuova edizione di Narrastorie, ideato da Simone Cristicchi si svolgerà anche quest’anno. Leggendo il programma del festival di Arcidosso si intuisce fin da subito che partecipare a questa quinta edizione, che si svolgerà dal 26 al 30 agosto, sarà come scoprire "il primo giorno del nuovo mondo", questo non solo perchè la traccia del festival è un inno alla rinascita, ma proprio perché gli artisti che si succederanno in piazza...

La nuova edizione di Narrastorie, ideato da Simone Cristicchi si svolgerà anche quest’anno. Leggendo il programma del festival di Arcidosso si intuisce fin da subito che partecipare a questa quinta edizione, che si svolgerà dal 26 al 30 agosto, sarà come scoprire "il primo giorno del nuovo mondo", questo non solo perchè la traccia del festival è un inno alla rinascita, ma proprio perché gli artisti che si succederanno in piazza Cavallotti avranno il compito di riaccendere l’entusiasmo del pubblico.

La sera arriveranno grandi artisti come Simone Cristicchi, Eugenio Finardi (nella foto), Andrea Rivera e anche il sacerdote don Luigi Verdi, mentre nei pomeriggi sono previsti i laboratori di narrazione e artistici per adulti e bambini. Si comincia mercoledì 26 agosto con il laboratorio di narrazione condotto da Francesco Niccolini e Roberto Aldorasi dedicato a Amy Winehouse; sabato pomeriggio, in piazza Cavallotti, si terrà la rappresentazione con lo spettacolo dei partecipanti al laboratorio stesso. Alle 21.30 con lo spettacolo The Best(ia) of Rivera Andrea Rivera raccoglie vent’anni della sua attività artistica. Giovedì 27 agosto, dopo gli appuntamenti pomeridiani rivolti ai bambini, sul palco di piazza Cavallotti arriva Eugenio Finardi: il grande cantautore rock incontrerà Simone Cristicchi raccontandosi al pubblico attraverso i brani storici del suo repertorio insieme ai successi più recenti. La giornata di venerdì 28 sarà interamente dedicata ai laboratori artistici. Alle 16, ‘Gli infiniti spazi dell’immaginazione’: lettura e laboratorio artistico su Paul Klee (dai 4 anni), a cura di Il Soffiasogni e ChissàDove. Alle 17.30 appuntamento al Parco del Pero con lo spettacolo per bambini e famiglie di e con Elisabetta Salvatori ‘In viaggio. Storie in valigia’, una valigia di storie raccolte in giro per il mondo (dai 6 anni). Sabato 29 alle 22 in piazza Cavallotti Don Luigi Verdi (responsabile della Fraternità di Romena) e Simone Cristicchi in ‘Ricominciare adesso’, un dialogo tra musica e poesia. Domenica 30 agosto l’ultimo appuntamento con Narrastorie. Il festival è organizzato anche grazie al contributo di Enel Green Power, Regione e della Provincia di Grosseto.

Nicola Ciuffoletti