Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

Comune ciclabile, Massa ancora "bandiera gialla"

Consegnato il vessillo per il terzo anno consecutivo. Giuntini: ‘Paradiso per le bici’

22 giu 2022

Consegnata ufficialmente nei giorni scorsi la bandiera gialla al Comune di Massa Marittima. I rappresentanti della Fiab hanno raggiunto in bicicletta il centro storico della Città del Balestro per recapitare il vessillo direttamente al sindaco Marcello Giuntini. "È il terzo anno consecutivo che Massa Marittima ottiene il riconoscimento di Comune ciclabile per gli sforzi che l’amministrazione comunale sta sostenendo sulla mobilità ciclabile – ha detto il sindaco Marcello Giuntini –. Stare nella rete dei Comuni ciclabili d’Italia è un continuo stimolo per fare passi in avanti, potendo contare sul costruttivo confronto con gli esperti della Fiab nazionale e locale. La Federazione italiana ambiente e bicicletta verifica, infatti, ogni anno i progressi compiuti dai Comuni e offre dei consigli su come migliorare".

"Massa Marittima è considerata il paradiso delle bike – prosegue il primo cittadino di Massa Marittima – con la sua rete di oltre 500 chilometri di sentieri da percorrere in mountain bike e in e-bike. Strade sterrate, sentieri fuori strada, immersi nel bosco, itinerari di diversa difficoltà per ciclisti esperti e meno esperti. Abbiamo riunito e stiamo promuovendo tutti i percorsi tracciati, sul portale Maremma On the road, dove sono stati inseriti anche i servizi – dal noleggio alla scuola di mountain bike – e i contatti delle guide abilitate per intraprendere l’esperienza in bici nel nostro meraviglioso territorio, divertendosi e in totale sicurezza".

"Più difficile invece per la morfologia di Massa Marittima è lo sviluppo della mobilità ciclabile in città – conclude il sindaco Marcello Giuntini – ma ci stiamo impegnando anche in questa direzione e stiamo promuovendo iniziative per stimolare l’uso della bici tra i residenti, in particolare tra i giovani".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?