Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

Argentario Sailing Week, uno spettacolo entusiasmante

21 giu 2022

Sole, vento e mare piatto non hanno deluso le aspettative dei 30 equipaggi, provenienti da 8 nazioni, della 21ma edizione dell’Argentario Sailing Week organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano e dal Comune di Monte Argentario. Le Regine del Mare, che raccolgono oltre 117 anni di storia della vela, hanno cosi dato vita a un vero e proprio spettacolo.

Nei Vintage Aurici Scud (Patrizio Bertelli) si aggiudica il primo posto con Marga che sale sul secondo gradino del podio e Chinook sul terzo. Nella categoria Spirit of Tradition primo posto per Toi et Moi (Alessandro Maria Rinaldi) seguita da Midva e da Hanni II. Infine nella categoria Classici vince Il Moro di Venezia I (Massimiliano Ferruzzi) con Ojala II in seconda posizione e Crivizza in terza. Varuna of 1939 (Jens Kellinghusen) vince nella categoria Vintage Marconi seguita da Stormy Weatheroì of Cowes da Comet.

In apertura della cerimonia di premiazione Piero Chiozzi, presidente dello Yacht Club Santo Stefano, dopo aver ringraziato il Comune per l’impegno concreto nell’organizzazione dell’Argentario Sailing Week, ha sottolineato come "quest’anno tra concorrenti e organizzazione c’è stata una totale condivisione sul progetto e sugli obiettivi dell’Argentario Sailing Week. Si è così creato uno spirito di squadra unico, grazie al quale a ognuno di noi ha dato il massimo".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?