Aghi di pino, potature e sfalci. Nuovi orari del ritiro a domicilio

Il Comune di Orbetello ha annunciato un nuovo calendario estivo per il ritiro a domicilio di aghi di pino, sfalci e potature nelle zone specifiche. I residenti devono esporre i rifiuti in modo corretto per evitare sanzioni e contribuire alla pulizia dell'ambiente locale.

Aghi di pino, potature e sfalci. Nuovi orari del ritiro a domicilio

Fino al 30 settembre il ritiro a domicilio degli aghi di pino, sfalci e potature avverrà il martedì e il venerdì

Nuovo calendario estivo del servizio di ritiro a domicilio di aghi di pino, sfalci e potature nelle zone di Ansedonia, Giannella, Saline Breschi e Orbetello Scalo, zona via Pantini e via Franceschelli.

Così come richiesto dall’Amministrazione comunale, fino al 30 settembre a raccolta sarà effettuata ogni martedì e venerdì, fino (dal 1° ottobre scatterà poi il calendario invernale).

I residenti, o i proprietari di seconde case, ad Ansedonia, località Saline Breschi e Orbetello Scalo (zona via Pantini e via Franceschelli) dovranno esporre i rifiuti entro le 6 della mattina del martedì e del venerdì davanti alla propria abitazione. Per permettere le operazioni di ritiro in piena sicurezza, le utenze di Giannella dovranno esporre i rifiuti esclusivamente lungo via del Grecale, Strada vicinale del Pino o sulla Strada provinciale della Giannella.

"È un servizio che l’Amministrazione comunale ha confermato per andare incontro alle esigenze delle tante utenze presenti in zona e anche per contrastare l’abbandono dei rifiuti – dice l’assessore all’Ambiente del Comune di Orbetello, Luca Minucci –. Così come ribadito più volte, è fondamentale che tutte le utenze rispettino le modalità di conferimento dei rifiuti, seguendo le indicazioni su giorni, orari e luoghi di esposizione. Il non rispetto del calendario di esposizione, infatti, potrebbe comportare la permanenza del rifiuto sino al giorno successivo di ritiro".