Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
20 giu 2022

Reggello missione compiuta Vittoria anche sul Peccioli

La Resco con una doppietta di Focardi fa suo anche lo spareggio regionale

20 giu 2022
I festeggiamenti del Reggello dopo la. gara che ha significato essere ammessi nella graduatoria per il passaggio di categoria
I festeggiamenti del Reggello dopo la. gara che ha significato essere ammessi nella graduatoria per il passaggio di categoria
I festeggiamenti del Reggello dopo la. gara che ha significato essere ammessi nella graduatoria per il passaggio di categoria
I festeggiamenti del Reggello dopo la. gara che ha significato essere ammessi nella graduatoria per il passaggio di categoria
I festeggiamenti del Reggello dopo la. gara che ha significato essere ammessi nella graduatoria per il passaggio di categoria
I festeggiamenti del Reggello dopo la. gara che ha significato essere ammessi nella graduatoria per il passaggio di categoria

PECCIOLI

0

RESCO REGGELLO

2

PECCIOLI: Nigro, Ciardelli, Giusti G., Bracci (85’Cantini), Nacci, Neri, Di Marzo (70’ Bitserri), Giustozzi, Puccioni, Altamura, Mercuri (89’Giusti A.). All.: Andreoli.

RESCO REGGELLO: Poggi, Francia, Ceseri, Fonsidituri, Montigiani (66’ Fondelli), Mando, Giachi (81’Tamba), Bushi, Focardi E., Violi (60’ Foggi), Renzi. All. Mori.

Arbitro: Boeddu di Prato.

Reti: 66’, 89’ Focardi.

Note: spettatori 150. Angoli: 3-6.

PONSACCO – Missione compiuta. La Resco Reggello vince anche sul campo del Peccioli e chiude la primo posto il triangolare tra le vincenti play off dei vari gironi di Seconda Categoria. Vittoria che significa ora essere inseriti nella graduatoria di merito per salire di categoria. Graduatoria che sarà stilata dalla Federazione in base a una serie di punteggi di merito tra le sei società che hanno vinto gli spareggi regionali.

Dopo un primo tempo di studio, al Reggello per salire bastava anche un pari, nella ripresa è tutt’altra musica. Il Peccioli attacca ma non graffia. Sono bastati due affondi da manuale per chiudere la pratica. Il primo, al 66’ quando in piena area del Peccioli, la palla arriva a Focardi che di testa batte Nigro. La reazione ospite c’è ma è troppo sterile. All’89’ ancora Focardi in evidenza, il centravanti con un bel gesto tecnico segna il 2-0 che consente di festeggiare assieme ai tanti tifosi al seguito della squadra.

Giovanni Puleri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?