Calcio (foto d'archivio)
Calcio (foto d'archivio)

Firenze, 18 settembre 2020 - C'è un giocatore positivo al coronavirus nella Fiorentina Primavera. E' la stessa Fiorentina a comunicarlo. E così la gara contro il Bologna, prima sfida dell'anno in campionato, che era programmata per venerdì 18 settembre alle 15 slitta di un giorno, a sabato 19, alla stessa ora. Parte zoppa quindi la stagione dei giovani viola dopo che un loro compagno è risultato contagiato da covid. La positività è stata rilevata durante i normali test che vengono svolti in tutte le squadre. Il ragazzo è asintomatico e si trova adesso in isolamento. Il giorno di rinvio serve per svolgere nuovi controlli e nuovi test e fare in modo che la gara si svolga in sicurezza.