Muriel e Chiesa (Fotocronache Germogli)
Muriel e Chiesa (Fotocronache Germogli)

Firenze, 24 aprile 2019 - E' il ballottaggio fra Bryan Dabo e Marco Benassi a caratterizzare in casa Fiorentina la vigilia della sfida che giovedì sera 25 aprile vedrà i viola impegnati allo stadio 'Azzurri d'Italia' di Bergamo contro l'Atalanta (alle 20.45), nella semifinale di ritorno di Coppa Italia (si parte dal 3-3 dell'andata).

Il tecnico Montella, che sembrava orientato a riproporre il classe '92 nativo di Marsiglia in una delle due posizioni di interno di centrocampo, con l'altra occupata da Gerson, ora sembra poter preferire l'ex giocatore di Torino e Livorno, in una linea mediana che sara' completata da Veretout come centrale, e dal duo Mirallas-Biraghi come esterni, rispettivamente a destra e a sinistra.

Le prove tecnico-tattiche effettuate oggi, portano a pensare a una Fiorentina schierata con il 3-5-2 con, davanti a Lafont, il trio difensivo Milenkovic, Pezzella e Ceccherini, mentre in attacco al fianco di Federico Chiesa, tornerà titolare Muriel, partito dalla panchina all'Allianz stadium contro la Juventus. Al seguito della squadra viola a Bergamo ci saranno circa 2200 tifosi viola. Una parte arriverà a Firenze con un treno charter che partirà alle 14 dalla stazione di Campo di Marte.