Sfilano il borsello a una studentessa e pagano i drink con il suo bancomat

In manette due uomini bloccati in un locale in borgo Albizi

I carabinieri

I carabinieri

Firenze, 9 febbraio 2024 -  Sfilano il borsello a una studentessa Usa poi provano a pagare le consumazioni in un pub con la carta di credito della vittima. Presunti responsabili due cittadini algerini, 43 e 48 anni, già noti alle forze dell'ordine, poi arrestati dai carabinieri.

I due sono stati fermati la notte dello scorso 4 febbraio, in un locale in borgo Albizi, con l'accusa di furto con destrezza e indebito utilizzo di carta di credito. Secondo quanto ricostruito, mentre erano nel pub avrebbero preso il borsello alla giovane e poi avrebbero tentato di pagare i drink che avevano bevuto con la carta di credito della vittima. La refurtiva è stata restituita alla proprietaria.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro