Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
13 gen 2022

Napoli-Fiorentina, Vlahovic su rinnovo e futuro: "Cose di cui non preoccuparci"

L'attaccante serbo nel prepartita ha glissato sull'argomento permanenza a Firenze 

13 gen 2022
niccolo' casalsoli
Sport
Torino�s Rolando Mandragora and Fiorentina�s Dusan Vlahovic (L) in action during the italian Serie A soccer match Torino FC vs AFC Fiorentina at the Olimpico Grande Torino stadium in Turin, Italy, 10 January 2022 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Vlahovic in azione
Torino�s Rolando Mandragora and Fiorentina�s Dusan Vlahovic (L) in action during the italian Serie A soccer match Torino FC vs AFC Fiorentina at the Olimpico Grande Torino stadium in Turin, Italy, 10 January 2022 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Vlahovic in azione

Napoli, 13 gennaio 2022 - Dusan Vlahovic rimane alla Fiorentina? Nel pre-partita di Napoli-Fiorentina di Coppa Italia ai microfoni di Mediaset ha parlato proprio l'attaccante serbo. Il centravanti viola, in silenzio con i media italiani ormai da un bel po' di tempo, oltre alle domande sulla partita che attendeva la squadra di Vincenzo Italiano, ha riparlato, o meglio glissato sul suo futuro alla Fiorentina. Nel bel mezzo del mese di gennaio e di un mercato che sta entrando nei suoi giorni più caldi, alla domanda se rimarrà a Firenze per altre settimane o mesi, Vlahovic ha risposto: "La partita di oggi è la cosa più importante, altre cose non devono preoccuparci".

Non era certo il contesto giusto quello di un pre-partita per dare risposte più certo sul suo futuro alla Fiorentina, ma Vlahovic di certo non ha sgombrato il campo dai dubbi su una sua permanenza a Firenze, né ha fornito quella chiarezza chiesta sia da Rocco Commisso anche nell'ultima intervista rilasciata al Financial Times, né dal direttore generale Joe Barone che proprio prima del Napoli ha detto: "Vlahovic ci dica cosa vuole fare".

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?