A Fiesole va in scena Toscanacci con Hendel, Goretti e Kaemmerle

Il 12 dicembre, lo spettacolo vuole rilanciare la comicità toscana

Hendel, Goretti e Kaemmerle

Hendel, Goretti e Kaemmerle

Firenze, 8 dicembre 2023 – Toscanacci con Hendel, Goretti e Kaemmerle va in scena al Teatro di Fiesole. Appuntamento martedì 12 dicembre alle ore 21. Un omaggio al ridere in salsa toscana che porta sullo stesso palco la gentile follia di uno strepitoso Paolo Hendel, la celebratissima nuova “diva” del teatro contemporaneo italiano Riccardo Goretti e Andrea Kaemmerle, accatastatore di emozioni improvvise in anima clownesca. Tra i tre artisti si è creato un legame tanto forte quanto misterioso, il loro linguaggio teatrale e il loro talento è così diverso che difficilmente si sarebbe potuto pronosticare questo miracolo di “Toscanacci”: evidentemente la gioia che i tre provano nel giocare con la follia del quotidiano, nasce dalla stessa pianta. “Toscanacci” è il frutto di un lungo percorso che Guascone Teatro ha iniziato alla fine degli anni Novanta per recuperare e rilanciare la comicità toscana, quella tagliente e sagace di chi è capace di giocare con i grandi dubbi dell’umanità e con le debolezze dell’uomo. Lo spettacolo si basa su un postulato preciso: solo l’ironia salverà il mondo. Quella lirica, appassionata e colta. L’esperto Paolo Hendel con Riccardo Goretti, nuova stella del teatro contemporaneo, e Andrea Kaemmerle, anima clownesca, riversano sulla scena una grande quantità di lazzi e dolci provocazioni, accostando energie e tecniche eterogenee. “Toscanacci” riporta la comicità nella sua naturale dimensione salvifica e rivoluzionaria, liberatoria e complice. A questo si aggiunge un ingrediente casuale: i tre attori si vogliono bene, qualcosa li unisce in modo invisibile ma forte. “Toscanacci” è uno spettacolo che con leggerezza attraversa mondi e generazioni diverse. Una serata di pazzesca complicità e liberatoria voglia di dissacrare dubbi e paure della contemporaneità. Se poi l’ironia non bastasse a salvare il mondo, ne migliorerà comunque tanto lo stile della caduta. La stagione teatrale 2023-2024 del Teatro di Fiesole è realizzata con il sostegno di Dorin, Banca Cambiano 1884, Unicoop Firenze e Stefano Ricci. I biglietti – posti numerati 15 e 20 euro - sono disponibili sul sito ufficiale www.teatrodifiesole.it, su www.ticketone.it (tel. 892 101) e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita - tel. 055 210804). Info www.teatrodifiesole.it. Per chi viene in auto, si consigliano i parcheggi di piazza del Mercato (a pagamento) e di via delle Mura Etrusche (gratuito, a meno di 5 minuti a piedi dal teatro).

 

Maurizio Costanzo

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro