L'arrivo delle dosi di vaccino
L'arrivo delle dosi di vaccino

Firenze, 10 febbraio 2021 - Sono esaurite in meno di 24 ore le prenotazioni in Toscana per le 15.400 dosi di vaccino Astrazeneca, arrivate ieri. Lo fa sapere la Regione. La agende, per le prenotazioni da parte di personale scolastico e universitario, forze armate e di polizia under 55, si sono aperte ieri sera alle 18, registrando quasi 8mila prenotazioni nella prima ora e si sono concluse nel pomeriggio di oggi.

Del totale di 15.400 dosi 3.400 sono state consegnate al 'Misericordia' di Grosseto per la Asl Sud Est, 5.100 dosi agli 'Ospedali Riunitì di Livorno per la Nord Ovest e 6.900 all'ospedale 'Santo Stefanò di Prato per la Centro. La somministrazione partirà domani, giovedì 11 febbraio, alle ore 14 e andrà avanti fino a domenica 14 febbraio nelle 15 sedi territoriali già pronte a partire da domani.

Quattro per l'Asl Toscana centro: l'ex Creaf di Prato, il Mandela forum di Firenze, la cattedrale ex Breda di Pistoia, e la galleria commerciale dell'ospedale san Giuseppe di Empoli. Per il territorio dell'Asl Toscana nord ovest i primi centri a somministrare il vaccino saranno la Casa della salute di Massa, la Cittadella della salute 'Campo di Marte' di Lucca, il distretto del Terminetto 1 a Viareggio, il distretto di Cascina, il distretto di Marina di Pisa, quello di Livorno est e di Perticale Piombino. Per la Toscana sud est sono il Centro affari di Arezzo, la discoteca Papillon a Monteroni d'Arbia in provincia di Siena e due punti vaccinali nell'ex centro direzionale di Villa Pizzetti e il distretto sanitario Barbanella a Grosseto