Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Trovato morto nello scantinato

Giallo in un condominio: aveva 25 anni e un passato con problemi di droga

Il cadavere di un giovane di 25 anni, di origini marocchine, è stato trovato nel vano sottoscala di un condominio in via

Romagnosi.

Sul corpo non sarebbero presenti segni di violenza. Tra le ipotesi quella che il giovane sia deceduto per un malore, forse legato all’abuso di droga, dopo aver trovato rifugio nel vano condominiale. Il 25enne si era allontanato alcune settimane fa da una comunità di recupero per tossicodipendenti. Il cadavere, trovato martedì sera, è stato trasferito all’istituto di medicina legale in attesa dell’autopsia disposta dal pm Giuseppe Ledda. Sul posto è intervenuta la polizia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?