Barberino di Mugello (Firenze), 19 settembre 2018 - E' stato trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione  nelle acque del  lago di Bilancino. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 19: sul posto sono intervenuti i carabinieri di Barberino del Mugello insieme ai vigili del fuoco.

Secondo i carabinieri potrebbe trattarsi di un canoista di Prato di 79 anni, Romano Giusti. L'uomo era scomparso nel marzo 2016.  Il cadavere trovato ha un abbigliamento da canoista. Tale circostanza, secondo i carabinieri,  lascia presumere che si tratti proprio di lui. 

Notizia in aggiornamento