Trasporto pubblico per studenti delle superiori. La sperimentazione della nuova corsa post lezione

A partire da domani, gli studenti delle superiori di Bagno a Ripoli avranno a disposizione un nuovo servizio di trasporto pubblico per tornare a casa dopo le lezioni. La corsa sperimentale sarà garantita per gli studenti dell'Istituto Gobetti Volta residenti a Rignano. L'iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione del gestore del servizio pubblico ColBus. L'assessore ai trasporti si è detta fiduciosa nella buona riuscita del servizio.

Trasporto pubblico per studenti delle superiori. La sperimentazione della nuova corsa post lezione

Trasporto pubblico per studenti delle superiori. La sperimentazione della nuova corsa post lezione

RIGNANO

Importante novità da domani per le famiglie i cui figli studiano alle superiori di Bagno a Ripoli: parte in via sperimentale una nuova corsa di trasporto pubblico urbano per riportarli a casa al termine delle lezioni.

Il servizio riguarda in particolare gli studenti frequentanti l’Istituto Gobetti Volta e residenti nelle frazioni rignanesi di San Donato, Le Corti e anche del capoluogo.

Per loro già da domani e appunto in via sperimentale, sarà garantito il collegamento sul ritorno delle ore 13,55.

Era stato fortemente richiesto dalle stesse famiglie perché gli orari tradizionali non andavano bene per i ragazzi che escono poco prima delle quattordici, costringendoli a lunghe attese o a dover utilizzare i mezzi privati, costringendo i genitori ad andare su e giù da Bagno a Ripoli. L’iniziativa, spiegano dal Comune di Rignano, "è possibile grazie alla fattiva collaborazione del gestore del servizio pubblico ColBus: in collaborazione con i nostri uffici e dopo un’accurata revisione dei percorsi, ha operato questa importante ristrutturazione del servizio e dell’orario rispondendo a necessità emerse e conosciute già da alcuni anni".

Sicura della buona riuscita l’assessore ai trasporti Silvia Meli. "Andiamo incontro alle esigenze dei nostri cittadini, ma continueremo a porre attenzione alle segnalazioni che ci arriveranno per migliorare sempre più la qualità della vita dei nostri studenti e delle relative famiglie". Come detto, il servizio riguarda gli studenti frequentanti l’Istituto Gobetti Volta e residenti nelle frazioni rignanesi di San Donato, Le Corti e anche del capoluogo.

Manuela Plastina

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro