Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Terremoto, oltre 20 scosse negli stessi luoghi del 3 maggio

Continua lo sciame sismico, numerose scosse registrate dall'Ingv ma tutte lievi

GERMOGLI PH: 3 MAGGIO 2022 IMRPUNETA INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO PER I CONTROLLI STRUTTURALI ALLA CHIESA DI SAN MARTINO A COFFERI A SEGUITO DEL TERREMOTO CON EPICENTRO IN ZONA IMPRUNETA NELLA FOTO L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO
I vigili del fuoco a Impruneta dopo la scossa di martedì (Germogli)

Firenze, 8 maggio 2022 - Lunga serie di scosse di terremoto registrate nella notte dai sismografi dell'Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) nella zona dei terremoti da 3.7 e da 3.5 del pomeriggio e della sera del 3 maggio. Gli epicentri sono situati a Impruneta

Finora, da mezzanotte, ci sono state 22 scosse, le più alte sono quelle di magnitudo 2.3 registrate da Ingv alle 2.56 (8 km di profondità) e alle 12.12 (5 km di profondità). La serie più intensa c'è stata fra le 2 e le 4, con 11 scosse cadenzate nel tempo, tutte sotto magnitudo 2.

Tutti gli epicentri di questo sciame sono a distanza molto ravvicinata, in un raggio di poche centinaia di metri tra i paesi di Ferrone e Mercatale, a ridosso del fiume Greve, circa negli stessi punti in cui il 3 maggio ci sono state scosse di 3.7 e 3.5, sul comune di San Casciano quando furono avvertite molto bene a Firenze e in tutte le province della Toscana interna.

La prevalenza di questi terremoti ha epicentro in area boschiva e sono pochi gli edifici rurali presenti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?