Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Tavolo Comune-Pronto moda Ma l’azienda non si presenta

Era convocato per ieri in Comune, l’incontro tra l’amministrazione comunale e le aziende di via Carcerina 4, il pronto moda dove sono stati licenziati cinque operai pachistani perché avevano chiesto di riposare a Pasquetta. Ma il titolare dell’azienda (nello stesso stabilimento ci sono lavoratori formalmente dipendenti di due ditte: la Feng Shouqing e Hu Qingong) non si è presentato. Pare che sia in Cina per i prossimi due mesi. Già la settimana scorsa l’azienda non si era presentata. Il Comune è intenzionato ad andare a fondo sulla questione lavorativa e occupazionale del pronto moda dove "sfruttamento e l’illegalità sono la normalità" come denunciato dal sindacato SiCobas. "Nei prossimi giorni convocheremo un nuovo tavolo con prefetto e ispettorato del lavoro" dice l’assessore allo Sviluppo Economico, Ester Artese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?