Successo Its, è la nuova formazione. Applausi a 125 giovani specializzati

La strada che unisce mondo dell’istruzione post diploma e lavoro. Ieri l’appuntamento alla Baker Hughes

Successo Its, è la nuova formazione. Applausi a 125 giovani specializzati

Successo Its, è la nuova formazione. Applausi a 125 giovani specializzati

Sistemisti, sviluppatori e programmatori, tecnici informatici, disegnatori meccanici, tecnici di laboratorio. Sono solo alcune delle professioni che già ricoprono i neodiplomati dei corsi di Its Prime, la Technology Academy politecnica toscana che organizza percorsi formativi biennali post diploma che spalancano le porte del mondo del lavoro. Dopo la cerimonia a Lucca il 20 febbraio, ieri alla "Training academy" di Baker Hughes, alla presenza dell’assessora all’Istruzione, formazione, università, ricerca e impiego della Regione Toscana, Alessandra Nardini, del vicepresidente di Baker Hughes, Paolo Ruggeri e della presidente di Its Prime, Ludovica Fiaschi, sono stati consegnati 125 diplomi ad altrettanti ragazzi che hanno concluso brillantemente il proprio percorso formativo nei settori della progettazione meccanica industriale, dello sviluppo software e della robotica.

Sono 125 ragazzi, con un’età compresa tra 18 e 30 anni, che per la maggior parte hanno già trovato occupazione in aziende e comparti affini al percorso di studi completato.

Sono loro l’esempio immediato del valore aggiunto dei percorsi biennali promossi di Its Prime: fornire conoscenze e competenze immediatamente spendibili nel mercato del lavoro grazie al collegamento diretto con una rete di aziende che condividono l’obiettivo di promuovere un’occupazione di qualità, migliorando anche il potenziale innovativo e tecnologico delle aziende del settore.

"Celebriamo iI raggiungimento di un importante traguardo per le nostre studentesse e studenti, coloro che hanno frequentato con successo i nostri corsi – ha affermato la presidente di Its Prime, Ludovica Fiaschi – che hanno il merito di colmare il divario tra domanda e offerta di lavoro grazie alla sinergia tra il mondo della formazione e quello delle imprese. I nostri programmi didattici sono progettati con le aziende e fortemente verticalizzati sulle aree di interesse e sugli specifici fabbisogni formativi. È così che gli studenti acquisiscono competente e tecniche di lavorazione in ambito industriale, meccanico e informatico altamente innovative e all’avanguardia". A completare il percorso c’è poi la grande opportunità di fare esperienza diretta all’interno di contesti lavorativi attraverso uno stage di circa sei mesi. Tutto ciò rappresenta il modo migliore "per formare i nuovi tecnologi dell’innovazione, professionisti cioè capaci di intercettare e rispondere alle sfide aziendali dei nostri tempi".

I dati confermano l’efficacia di questo modello formativo incentrato sull’interazione diretta con le aziende e sull’acquisizione di competenze specialistiche: più del 91% dei diplomati dei corsi Innova20, Byte20, Tecno19, Automa20 e Additive19 hanno già trovato un impiego e il grado di soddisfazione degli studenti è straordinariamente alto.

Its Prime continua ad essere un pilastro fondamentale nel promuovere un’occupazione di qualità. L’impatto positivo che i diplomati stanno già avendo sulle aziende locali è testimonianza della sua efficacia e rilevanza, un chiaro segnale che specializzazione tecnologica e orientata al lavoro può portare alla crescita economica e professionale del territorio.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro