Firenze, 5 giugno 2021 - Non ha dubbi Sophia Loren, nella sua giornata a Firenze: "La mia prossima vacanza sarà qui. Voi fiorentini siete splendidi". Queste le parole dell'attrice, due volte Premio Oscar, nel giorno interamente dedicato a lei dalla città con due appuntamenti importanti: la cerimonia per la consegna delle chiavi della città per omaggiare la sua carriera e quindi l'inaugurazione del ristorante che porta il suo nome e la sua immagine, aperto già da qualche giorno, che propone una serie di piatti della tradizione italiana e campana in particolare. 

Il ristorante di Sophia Loren: ecco com'è

image

"Voglio parlare ai miei figli di Firenze, di questa splendida città. Voi fiorentini siete formidabili", le parole dell'attrice visibilmente emozionata durante la cerimonia a Palazzo Vecchio

"Abbiamo ammirazione per Sophia Loren, perché è davvero un'icona mondiale del cinema, della cultura, dell'arte, del nostro Paese, delle nostre città, di Napoli, a cui Firenze è legata da un rapporto di grande storia - ha detto il sindaco Dario Nardella - E' con grande onore che consegno alla signoria Sophia Loren le Chiavi della Città, un gesto di riconoscimento e di gratitudine per come da anni ci ha fatto gioire, ci ha fatto piangere, ci ha fatto emozionare, da ultimo anche alla cerimonia di consegna del David di Donatello per un bellissimo film. Grazie signora Sophia dal nostro cuore, grazie da tutta Firenze".

A breve distanza dalla sede del Comune, Palazzo Vecchio, molte persone a conoscenza del suo arrivo hanno atteso l'icona del cinema italiano davanti al ristorante che porta il suo nome 'Sophia Loren Original Italian Food' situato in via dei Brunelleschi. "Io non sono abituata a queste cose - ha detto la Loren - mi emoziono moltissimo. Mi piace vedere tanta gente che mi vuole bene, sono veramente contenta".