Servizi camerali . Il Comune rinnova l’accordo

SCANDICCI Comune e Camera di Commercio insieme per la semplificazione economica. Con la f...

Comune e Camera di Commercio insieme per la semplificazione economica. Con la firma tra il presidente della Camera di Commercio , Leonardo Bassilichi e del sindaco Fallani, è stata rinnovata per tre anni la convenzione per l’erogazione di servizi camerali di prossimità. L’accordo comprende anche il "One contact point", ovvero uno strumento da offrire alle imprese per accedere alle informazioni con strumenti digitali. L’attivazione del protocollo prevede attività di formazione e tutoraggio del personale comunale da parte della Camera e tavoli tecnici di confronto sui problemi delle imprese, per l’analisi e la definizione delle soluzioni più idonee. "Quella con Scandicci – ha detto Bassilichi – è un’intesa che è partita quattro anni fa e che oggi confermiamo ampliandola i servizi: segno che semplificazione e decentramento funzionano meglio quando si lavora in sinergia con il territorioi". Grazie all’accordo è possibile per i cittadini e imprese avere identità digitale, ma anche un tutoraggio nell’accesso ai servizi del registro delle imprese e all’informazione, ad imprese e professionisti, sulle opportunità di sviluppo tecnologico e di finanziamento. "Ancora assieme, per semplificare la vita alle imprese e ai cittadini – dice il sindaco Fallani".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro