Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 giu 2022

Semaforo spara multe, è polemica Il caso adesso finisce in Consiglio

Bruno Ciattini (Forza Italia) presenta un’interrogazione: "Il Comune faccia chiarezza"

23 giu 2022

Per il Comune è uno strumento importante per aumentare la sicurezza stradale, per i cittadini un dispositivo spara multe. A Cerreto Guidi non si placa la polemica sul semaforo della discordia nella frazione di Lazzeretto. Adesso il caso è destinato a finire in consiglio comunale. Bruno Ciattini, capogruppo del gruppo consiliare Centrodestra per Cerreto ha presentato un’interrogazione sull’argomento.

"Nelle ultime settimane molti cittadini hanno protestato per le multe ricevute in prossimità del semaforo di Lazzeretto", scrive il consigliere di opposizione che poi pone una serie di quesiti all’amministrazione comunale. Numero uno: "Vorrei sapere quante multe sono state fatte in totale fino a ora". Ma anche se "l’amministrazione ritiene che il posizionamento delle telecamere sia idoneo oppure sia installato solo ed esclusivamente per fare cassa e non per rendere l’incrocio più sicuro". Dopo le tante lamentele da parte dei residenti Ciattini è intenzionato ad andare fino in fondo per far luce sulla questione: "Ci rifiutiamo di credere che gli automobilisti cerretesi siano così poco attenti al codice della strada – conclude l’esponente di Forza Italia – Per questo riteniamo doverosa una riflessione su questo tema".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?