Saharawi . Al via la mostra fotografica

SESTO Quarant’anni di accoglienza, di solidarietà, di amicizia tra Sesto e il Popolo saharawi attraverso quattro decenni di immagini, di...

Saharawi . Al via la mostra  fotografica

Saharawi . Al via la mostra fotografica

Quarant’anni di accoglienza, di solidarietà, di amicizia tra Sesto e il Popolo saharawi attraverso quattro decenni di immagini, di fotografie che ripercorrono il progetto "Piccoli ambasciatori di pace". Fino al 13 gennaio nel palazzo comunale sarà visitabile, la mostra allestita dall’associazione Ban Slout Larbi con l’Amministrazione. Dal 1983 ad oggi oltre 3000 bambini saharawi hanno avuto l’opportunità di trascorrere l’estate in Toscana, evitando per settimane il caldo torrido dei campi profughi di Tindouf, in Algeria. Quasi fortuito fu l’avvio del progetto: appreso che un gruppo di bambini saharawi soggiornava al Centro Luzzi, ospite del sindacato dei metalmeccanici, il sindaco Elio Marini volle riceverli, venendo a conoscenza della causa saharawi. Quell’incontro aprì la strada per il patto di amicizia tra il Comune e Mahbes, sottoscritto il 1 settembre 1984 e diede il via al progetto di accoglienza.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro