"Rumori fuori scena". Il ’british’ cult di Michael Frayn

"Rumori fuori scena", commedia di Michael Frayn, portata in scena dalla Nuova Compagnia di Prosa Città di Firenze al Teatro Reims di Firenze. Una storia divertente e realistica che mostra l'universo di dubbi, paure e desideri degli addetti ai lavori. Da domani, repliche fino al 7 gennaio.

"Rumori fuori scena". Il ’british’ cult  di Michael Frayn

"Rumori fuori scena". Il ’british’ cult di Michael Frayn

"Rumori fuori scena", lo spettacolo di punta della Nuova Compagnia di Prosa Città di Firenze, per l’ultimo dell’anno al Teatro Reims di Firenze (via Reims, 30). "Rumori fuori scena" è una commedia caposaldo del teatro satirico inglese scritta da Michael Frayn, accolta con grande successo in Italia. Un esilarante e drammaticamente realistico sguardo dietro le quinte di una messa in scena teatrale, guidato dalla regia di Antonio Susini con Elisabetta Nava, Gabriele Scollo, Angela Tozzi, Leonardo Cammunci, Lara Panieri, Stefania Secci, Cino Cini, Sara Scarselli e Gianluca Pacini, che porta in scena l’universo di dubbi, incertezze, paure e desideri che animano gli addetti ai lavori. Infatti è la storia delladi una sgangherata compagnia teatrale inglese alle prese con la prova generale della commedia "Con niente addosso". Lo spettacolo va in scena domani alle 20,45, repliche il 5 e 6 gennaio alle 21 e il 7 gennaio alle 17. Info: 3663706626.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro