CronacaRestyling di viale Etruria Restringimenti e deviazioni Giornate da bollino nero

Restyling di viale Etruria Restringimenti e deviazioni Giornate da bollino nero

Previsti interventi per tratti, si parte da domani dalle corsie direzione Fi-Pi-Li. E in serata scatta una nuova fase dei lavori in viale Don Minzoni per la tramvia.

Restyling di viale Etruria  Restringimenti e deviazioni  Giornate da bollino nero
Restyling di viale Etruria Restringimenti e deviazioni Giornate da bollino nero

Quella di domani è una giornata molto complessa per viale Etruria e per chi dovrà percorrere quello che è uno snodo fondamentale del traffico cittadino, sia in entrata che in uscita. Da domani infatti scattano i lavori di risanamento e asfaltatura: l’intervento è articolato in fasi e interesserà prima le corsie in direzione della Fi-Pi-Li e il collegamento viale Piombino-via Livorno. Dopo, come è stato spiegato da Palazzo Vecchio, sarà la volta della direzione ingresso città: in questo caso è prevista anche l’asfaltatura di via del Sansovino – il tratto è quello da piazza Paolo Uccello in uscita città – e del sottopasso di piazza Paolo Uccello, da lungarno del Pignone a via Sansovino. Le ripercussioni sul traffico ci saranno: da domani scatterà un restringimento di carreggiata sulla corsia di marcia e questo durerà fino a venerdì. La settimana prossima, precisamente dal 27 marzo al 5 aprile, il restringimento interesserà la corsia di sorpasso. Dal punto di vista della circolazione ci saranno disagi. Inoltre è da segnalare che saranno chiuse le rampe in ingresso e uscita su via Livorno. Per chi proviene da piazza Ciampi ed è diretto in via Livorno l’itinerario è da via Canova, via dei Bassi e via Livorno.

Per coloro che provengono da viale Etruria e sono diretti in via Livorno bisognerà percorrere il viadotto dell’Indiano, poi via Simone Martini e via Livorno. Questo il percorso alternativo per i veicoli provenienti da via Simone Martini e via Livorno e diretti in viale Etruria: è necessario percorrere via Lunga, via Pampaloni, via Canova, viale Etruria. I lavori in ingresso città di viale Etruria, via Sansovino e del sottopasso di piazza Paolo Uccello sono in programma dopo Pasqua, dunque dal 10 aprile in poi.

Capitolo tramvia e il cantiere della linea Fortezza-piazza della Libertà-piazza San Marco: dalle ore 21 di domani scatterà una nuova fase delle lavorazioni in viale Don Minzoni. Sarà ridotta l’area di cantiere sul lato da via Pier Capponi a via Giacomini a filo aiuola con la prosecuzione dei lavori relativi alle sistemazioni urbanistiche sul controviale: contestualmente si allargherà il cantiere lato Parterre per i lavori preparatori della sede tranviaria e per le sistemazioni urbanistiche. È previsto anche un restringimento di carreggiata all’incrocio tra via Pippo Spano e il viale e il cambio di senso in via Leonardo da Vinci. Per quanto riguarda la circolazione saranno in vigore restringimenti di carreggiata con due corsie a disposizione tra via Pier Capponi e via Giacomini.

Niccolò Gramigni