Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
17 giu 2022

Quattro location per l’Unità Con dibattiti e un contest di rap

Presentato il programma della tradizionale festa Pd. Il via martedì 21 al Gorinello

17 giu 2022
Lorenzo Galletti, Franco Bacci (La Villa) e Francesco Meoni (Rinascita)
Lorenzo Galletti, Franco Bacci (La Villa) e Francesco Meoni (Rinascita)
Lorenzo Galletti, Franco Bacci (La Villa) e Francesco Meoni (Rinascita)
Lorenzo Galletti, Franco Bacci (La Villa) e Francesco Meoni (Rinascita)
Lorenzo Galletti, Franco Bacci (La Villa) e Francesco Meoni (Rinascita)
Lorenzo Galletti, Franco Bacci (La Villa) e Francesco Meoni (Rinascita)

Quattro location diverse e dodici giorni di festa, con dibattiti, musica e buon cibo. Ecco servita la Festa de l’Unità, promossa dal Pd di Campi in forma itinerante. La manifestazione prenderà il via martedì 21 dal circolo Arci Dino Manetti del Gorinello con la serata dal titolo "Più Futuro" che coincide con l’ultima tappa del percorso di ascolto e partecipazione "Più Campi" lanciato dal Pd un mese fa. La serata inaugurale, quindi, sarà un’occasione per tirare le fila del lavoro avviato dal partito con i cittadini e raccontare la Campi che sarà. Ad illustrare il percorso sarà l’assessore all’Urbanistica e vicesindaco, Giovanni Di Fede. Tanti, poi, i temi che saranno affrontati durante le varie serate: diritti, ambiente, lavoro ma anche tematiche più strettamente legati a Campi. "Sarà una festa dove sarà dato spazio alle tante voci che caratterizzano il partito: dalle Donne democratiche ai Giovani democratici", dice il segretario cittadino, Lorenzo Galletti. Ma non sarà solo il dibattito politico ad animare le serate. Per la prima volta, la manifestazione ospiterà un contest di rapper emergenti. "Per tradizione – aggiunge Galletti – la Festa de l’Unità vuol dire anche ottima cucina e questa edizione non sarà da meno, grazie all’impegno dei tanti volontari che rappresentano la vera forza dietro l’organizzazione dell’evento". Gli altri appuntamenti della Festa itinerante: al Dino Manetti del Gorinello il 21, 22 e 23 giugno, poi tappa a La Villa al circolo Adelindo Bacci il 29 e 30, a seguire al circolo Sms di Sant’Angelo il 2 e il 3 luglio e, per concludere in centro, al circolo Rinascita il 5, 6, 7, 8 e 9 luglio.

Barbara Berti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?