Un'auto della polizia
Un'auto della polizia

Firenze, 2 agosto 2019 - Un pugno senza motivo sferrato alla testa della donna seduta davanti a lei in tramvia. Momenti di paura su un convoglio che stava attraversando via di Novoli. E' accaduto nella mattinata di venerdì, intorno alle 10.30. La vittima del pugno è una trentaseienne. Ad aggredirla, una ventiduenne originaria della Nigeria. La trentaseienne è stata portata per precauzione in ospedale dal 118, ma le sue condizioni non sono gravi. E' intervenuta anche la polizia, che ha portato la 22enne in ospedale per una visita psichiatrica. Era in stato confusionale e non avrebbe saputo fornire una spiegazione razionale al suo gesto. Sconcertati gli altri passeggeri per la scena a cui hanno assistito.