Provinciale 84, Calamai tuona: "Strada pericolosa per i pedoni"

PONTASSIEVE "Da troppi anni ormai la Strada provinciale 84 è al centro di problematiche irrisolte legate alla pericolosità". La questione...

"Da troppi anni ormai la Strada provinciale 84 è al centro di problematiche irrisolte legate alla pericolosità". La questione viene riproposta da Massimo Calamai, responsabile Italia Viva di Pontassieve.

Il tema è quello legato alla sicurezza della strada che conduce a Molino del Piano. Un nastro d’asfalto che si è rivelato teatro, nel corso del tempo, di numerosi incidenti. L’ultimo dei quali, dagli esiti drammatici, soltanto la settimana scorsa. "Purtroppo - dice ancora Calamai - dispiace dover intervenire nuovamente, a distanza di tempo, sullo stesso argomento".

Secondo Calamai ci sono una serie di motivi che rendono la strada provinciale 84 decisamente pericolosa: "Intanto - prosegue - le esigue dimensioni della carreggiata, che sono poi aggravate dalla presenza ingombrante dei cassonetti".

"Poi – sciorina ancora – gli attraversamenti pedonali con angoli ciechi, poco illuminati e scarsamente visibili. Infine l’alta velocità degli autoveicoli, che non viene assolutamente controllata, e le fermate degli autobus poste sulla strada. Chiediamo alla sindaca di Pontassieve, Monica Marini, responsabile per la Città Metropolitana della strada in questione, di effettuare tutti gli interventi necessari".

"Questo al fine di rimuovere le problematiche che si continuano a registrare sulla strada e rendere in questo modo più sicuro il transito di veicoli e pedoni", conclude il renziano.

Calamai propone anche un eventuale incontro con l’Amministrazione comunale, in modo da verificare criticità, singoli elementi sui quali intervenire e possibili correttivi.

Questo nel tentativo di fare della strada che conduce in una frazione importante, come quella di Molino del Piano, una via da percorrere in tutta sicurezza.

Leonardo Bartoletti

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro