Profumi e colori, torna Barberino in fiore

Piante, artigianato e vino. Parte oggi la mostra mercato. dedicata alla florovivaistica. .

Profumi e colori, torna Barberino in fiore

Profumi e colori, torna Barberino in fiore

Profumi e colori per il centro storico, il castello, di Barberino dove oggi si svolge la mostra mercato florovivaistica "Barberino in Fiore", giunta alla sedicesima edizione. Promossa e organizzata dagli operatori economici del territorio con il contributo del Comune, la manifestazione mette insieme architetture, vicoli e piazze medievali con rose, fiori, piante e anche manufatti artigianali e opere dell’arte contemporanea, vini e produzioni caratteristiche. Una mostra, dunque, sulle tipicità e sulle risorse culturali chiantigiane. Tra le novità di quest’anno la presenza di alcune auto e moto d’epoca ‘fiorite’ messe a disposizione dalla Scuderia Cassia Corse, in collaborazione con l’Autoofficina Cortigiani, allestite con decorazioni e composizioni floreali a cura della fioraia di Barberino Val d’Elsa Marilena Pellegrino. Alle 8,30 di stamani iin via Vittorio Veneto prende il via la seconda edizione di "Pedalando nel Chianti in fiore", organizzata dalla Tafani Bike Asd, in collaborazione con il gruppo ciclisti Valdelsani e Amatori San Gimignano. Alle 15,30 saranno protagonisti le bambine e i bambini del Comprensivo Don Milani con lo spettacolo "I quattro elementi: aria, terra, acqua, fuoco".

Andrea Settefonti

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro