MARTINA STRATINI
Cronaca

Paura a Sieci. Prende fuoco l’ex Brunelleschi

Incendio doloso nell'ex Ceramiche Brunelleschi a Pontassieve, fumo nero nel cielo di Sieci. Intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco e della Polizia Municipale. Nessuna persona coinvolta, ma preoccupazione per le cause dell'evento.

Paura a  Sieci. Prende fuoco  l’ex Brunelleschi

Paura a Sieci. Prende fuoco l’ex Brunelleschi

Una colonna di fumo nero si è innalzata nel tardo pomeriggio di venerdì a Sieci, nel Comune di Pontassieve, mandando in allarme molti cittadini della zona. Ad andare a fuoco, ancora una volta, l’area industriale della storica ex "Ceramiche Brunelleschi" in via Aretina; da decenni in stato di abbandono e già teatro in passato di fatti simili. L’incendio sarebbe questa volta iniziato a divampare verso le 18.30; immediato l’allarme di automobilisti e residenti attivando in tal modo la macchina dei soccorsi. Sul posto si sono prontamente recati i Vigili del fuoco per le operazioni di spegnimento e la Polizia Municipale di Pontassieve per i rilievi del caso. Stando ad alcune indiscrezioni, la natura dell’incendio sarebbe quasi certamente dolosa ma starà alle autorità indagare per appurare le cause dell’accaduto che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori: fortunatamente, infatti, nessuna persona risulterebbe coinvolta e le operazioni di spegnimento sarebbero durate poco più di un’ora; impedendo dunque al fuoco di coinvolgere strutture adiacenti. Le fiamme si sarebbero innalzate proprio in uno degli edifici facenti parte dell’ala destinata, nel progetto di riqualificazione dell’attuale proprietà, a futura demolizione e dove in passato erano situati gli uffici amministrativi. La stessa struttura a marzo 2022, quando l’area era ancora sotto curatore fallimentare, era stata protagonista di un vasto incendio che aveva reso necessario l’impiego di numerose forze e quasi quattro ore di lavoro per estinguere le fiamme. A seguito di tale episodio fu richiesta obbligatoriamente una bonifica delle parti in amianto presenti nell’area.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro