Scandicci (Firenze), 24 novembre 2021 - Dramma a Scandicci: marito e moglie, 91 anni lui e 90 lei, sono morti gettandosi dal terrazzo al terzo piano del loro appartamento nel centro della città. E' successo ieri sera intorno alla mezzanotte. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per ricostruire la dinamica. All'inizio si pensava a un omicidio-suicidio, in realtà gli ultimi sviluppi sembrano indicare un duplice suicidio: i vicini di casa li avrebbero visti saltare dal terrazzo. A chiarire la volontà della coppia ci sarebbe un biglietto trovato dai carabinieri e indirizzato ai figli.

A scatenare il gesto potrebbe essere stata la malattia che affliggeva la donna.

Secondo quanto appreso, nell'abitazione sarebbe stato trovato un biglietto in cui la coppia dava l'addio ai figli. Inoltre, sempre secondo alcune ricostruzioni, i coniugi novantenni sarebbero stati visti precipitare dalla finestra da alcuni vicini. La coppia risulta assistita dai familiari: sempre secondo quanto si apprende i figli andavano a trovarli a casa con molta frequenza, quasi tutti i giorni.